SEDE
Via Trieste, n° 2
53044 CHIUSI STAZIONE (SI)
Tel 0578 20048 - 21212
Fax 0578 21618
E-Mail: consorzio@bonificachiana.it
P.E.C.: consorziobonificachiana@postecert.it

SEDE DISTACCATA DI ORVIETO
Via Gramsci, n° 9
05018 ORVIETO
Tel. 0763 344623

ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO

Sede e Ufficio di Chiusi
dal lunedì al venerdì
dalle ore 8:00 alle ore 14:00

Sede di Orvieto
giovedì dalle ore 9:00 alle ore 13:00

Nel periodo di emissione delle cartelle l’ufficio rimarrà aperto anche nel giorno di martedì dalle ore 9,00 alle ore 13,00

Informazioni riguardanti i dati catastali e gli avvisi di pagamento emessi per la riscossione dei ruoli annuali sono ottenibili telefonando al:

Tel: 0578 21905

L’accesso al pubblico per l’ufficio catasto è previsto nei giorni

lunedì – mercoledì - venerdì dalle ore 8,00 alle ore 14:00 venerdì: 9.00 – 13.00

IDROMETEREOLOGIA

A partire dagli anni ’80, il Consorzio  ha installato e gestisce tre stazioni automatiche per il monitoraggio idrometeorologico del proprio comprensorio. Continuamente aggiornate e mantenute (ai sensi della Legge 3 agosto 1998, n. 267), tali stazioni risultano inserite nella rete di monitoraggio idrometeorologico in tempo reale della Regione Umbria (indirizzo internet: http://sia.umbriaterritorio.it/portaleter/opencms/portale/index.html).
Recentemente il Consorzio ha acquisito tre nuove stazioni, potenziando così la sua attività di monitoraggio nell'area.

Le sei stazioni sono in grado di acquisire e trasmettere via radio alla centrale (posta presso la sede consortile di Chiusi Stazione) dati relativi alle seguenti grandezze fisiche:
1. livello idrometrico(6 sensori);
2. pioggia(3 sensori);
3. temperatura(1 sensore);
4. anemometria, per la direzione e velocità del vento (1 sensore).


Parallelamente, per le attività d’istituto e di supporto ai vari organismi di Protezione Civile in situazioni di rischio idraulico all’interno del comprensorio, il Consorzio ha recentemente acquisito un sistema automatico di allertamento basato sulla definizione di valori di soglia crescenti per tre livelli di criticità.
Quanto sopra implementa la citata attività del Consorzio a servizio dei consorziati e delle istituzioni basata essenzialmente sulla capillare conoscenza del territorio e, soprattutto, delle caratteristiche del reticolo fluviale sia naturale che canalizzato.


Fig.1: esempio di grafico con gli andamenti delle piogge e dei livelli idrometrici del bacino idrografico del T.Chiani durante l’evento di novembre 2005.


Fig.2: piogge e livelli idrometrici del bacino idrografico del T.Chiani e del F.Paglia durante lo stesso evento di piena (novembre 2005). Sensori della Regione Umbria.

In questa sezione del sito sono riportati soltanto i dati idrometeorologici significativi del mese precedente all’attuale.











Per gli utenti interessati a dati puntuali, analisi statistiche di vario tipo, dati di portata, ecc.., si prega di contattare direttamente l’area tecnico – agraria del Consorzio.